Gestire il muschio sui tappeti erbosi

Il muchio influisce sulla qualità del prato

Il muschio compete fortemente con le plantule ed arriva a colonizzare aree estese, rovinando in modo serio il tappeto erboso.

Cosa causa il muschio?

Svariate sono le cause che contribuiscono alla comparsa del muschio:

  • terreno argilloso o compattato
  • scarso drenaggio
  • ristagni idrici
  • irrigazioni eccessive
  • forte ombreggiamento (luce solare insufficiente)
  • terreno poco fertile
  • impianto con miscugli di sementi non adatti alle condizioni pedoclimatiche
  • tagli troppo bassi

Buone pratiche agronomiche per contrastare il muschio

La presenza contemporanea di alcune di queste cause crea l’ambiente ideale per la formazione del muschio, che si insedia più facilmente quando l’impianto generale del tappetmuschio-primo-pianoo erboso non è buono.
Le buone pratiche agronomiche di gestione del tappeto erboso sono la precondizione per evitare la comparsa del muschio. Per eliminare il muschio è innanzitutto bene rimediare alle condizioni che lo hanno fatto comparire. Il muschio infesta spesso i manti erbosi troppo ombreggiati, compatti dove ristagna facilmente l’acqua e poco fertili.

Come già anticipato in altri articoli del blog, noi sosteniamo l’importanza di agire in modo programmato, per evitare le operazioni di soccorso:

  • fondamentale è l’uso di sementi adatte all’ambiente dove si trova il prato e selezionate per l’ombreggiamento. Noi proponiamo LanscaperPro Sun&Shade 
  • concimi che contribuiscano ad un apparato radicale fitto e sano, come ad esempio LanscaperPro Maintenance
  • porre attenzione all’altezza di taglio. (v. link in fondo all’articolo)
  • arieggiare, in modo da migliorare il drenaggio del terreno, spezzare il muschio, e permettere l’ossigenazione dell’apparato radicale. Anche se i fori creati dall’arieggiatura si riempiranno presto, l’aumentata permeabilità del terreno rimane.

Curare il muschio

Nel caso in cui però sia necessario l’intervento curativo, LandscaperPro mette a disposizione un prodotto specifico in formulazione granulare pronta all’uso dalla doppia azione:

  • contenimento delle infestanti
  • nutrizione del tappeto erboso

Landscaper Pro Shade Special contrasta lo sviluppo del muschio e ristabilisce le condizioni di fertilità e pH nella zona in cui è applicato così l’erba viene stimolata a ricolonizzare le chiazze rimaste dopo la scomparsa del muschio. Se c’è molto muschio può essere necessario ripetere più volte l’applicazione e/o riseminare le aree colpite.

A questo link trovi un piano di concimazione su misura per superfici con muschio

Programma di controllo muschio

Forse potrebbero interessarti anche:

Muschio dalla A alla Z

Falciare il prato: suggerimenti per tagliare l’erba in modo corretto

Hai trovato interessante questo articolo? Condividilo sui social!